Bonus Elettrodomestici 2018

Bonus elettrodomestici

Chi ha recentemente ristrutturato casa, oppure sta pensando di ristrutturare un immobile entro il 2018, ha la possibilità di usufruire del così detto bonus elettrodomestici, che consente di usufuire di  detrazioni sulle spese del 50% fino a un massimo di 10.000 euro per chi acquista grandi elettrodomestici fra cui lavastoviglie, lavatrici, asciugatrici, frigoriferi e congelatori, piani cottura, forni e condizionatori.

Per poter usufruire del bonus elettrodomestici è necessario aver iniziato i lavori di ristrutturazione non prima del 1° gennaio 2017 e acquistare elettrodomestici appartenenti almeno alla classe A+, che garantisce oltre alla qualità del prodotto anche un notevole risparmio energetico (per i forni invece basta la classe energetica A).

Acquista sul nostro sito i grandi elettrodomestici per la tua casa e approfitta delle detrazioni previste dall'Eco-bonus fino al 50%!

Il tetto di 10.000 euro si riferisce non al singolo acquirente ma a ogni immobile oggetto di ristrutturazione, è quindi possibile per una stessa persona aumentare il tetto di spesa moltiplicando il tetto massimo per tutti gli immobili che rientrano nei termini prescritti.
L'incentivo, già attivo nel 2017, è stato rinnovato fino al 31 dicembre 2018 è quindi possibile richiederlo qualora la ristrutturazione inizi prima della data di scadenza.

Si può richiedere il bonus per grandi elettrodomestici anche acquistando online su Adriatica Elettrodomestici, è sufficiente che la data di acquisto degli elettrodomestici sia successiva alla data dell'inizio dei lavori di ristrutturazione, comunque non oltre il 31 dicembre 2018.

Usufruire del Bonus con Adriatica Elettrodomestici è molto semplice:

Per usufruire del bonus governativo per l'acquisto di elettrodomestici l'ordine deve essere effettuato utilizzando come metodo di pagamento il bonifico bancario o la carta di credito, ed è necessario conservare le fatture e le ricevute di pagamento (o di addebito su conto corrente) affinché possano essere presentate con la dichiarazione dei redditi (730 o modello Unico).

L'incentivo sull'acquisto di grandi elettrodomestici può essere richiesto da tutti i contribuenti assoggettati all'imposta sul reddito per persone fisiche, quindi non solo dai proprietari di appartamenti ma anche dagli affittuari, usufruttuari, titolari di contratti di comodato d'uso, soci di cooperative, di società  o imprenditori individuali.

I lavori di ristrutturazione che rientrano nelle categorie valide per la richiesta del bonus per grandi elettrodomestici sono non solo la ristrutturazione edilizia ma anche i lavori di manutenzione ordinaria, il restauro conservativo e il risanamento di parti dell'immobile.