Avere un’asciugatrice a disposizione in casa è senza dubbio sinonimo di comodità e di praticità. Ma quali sono i vantaggi più importanti offerti da questo elettrodomestico? Una volta individuato l’angolo della casa più adatto per collocare l’asciugatrice, si avrà la possibilità di non doversi più preoccupare di stendere i panni appena usciti dalla lavatrice per poi andare a recuperarli: incombenze faticose, e per di più noiose, che con un’asciugatrice sono destinate a non far parte più della routine quotidiana di chi si occupa delle faccende domestiche.

Perché scegliere un’asciugatrice

È davvero un piacere poter disporre di vestiti sempre pronti per essere utilizzati e già asciutti dopo poche ore che sono stati lavati: i vantaggi derivanti dal possesso di un’asciugatrice si rivelano ancora più evidenti in inverno, quando di norma ci vorrebbe un bel po’ di tempo per asciugare il bucato.

Per di più, fare asciugare in casa i tessuti bagnati che provengono dalla lavatrice non è mai una mossa intelligente, perché in questo modo cresce il livello di umidità che caratterizza l’appartamento. Il problema dell’umidità non è solo quello del fastidio che crea dal punto di vista del comfort domestico, ma ha a che fare soprattutto con la proliferazione di muffe, i cui effetti negativi sulla salute sono ben noti.

Tutti i benefici di un’asciugatrice

In sintesi, grazie a un’asciugatrice si evitano tutti gli inconvenienti che di solito sono correlati alla gestione del bucato. Quest’ultimo non dovrebbe nemmeno essere messo ad asciugare all’aperto, in quanto i vestiti potrebbero entrare in contatto con i pollini e con gli agenti inquinanti, tali da scatenare potenziali reazioni allergiche. Per di più, chi ha un’asciugatrice può dire addio a un’altra incombenza molto fastidiosa, che è quella di stirare.

Una volta estratti dall’asciugatrice, in effetti, i vestiti non presentano pieghe troppo visibili, per merito del ciclo di asciugatura che combina il calore con un movimento di tipo circolatorio. Per altro tanti modelli sono dotati di programmi ad hoc che servono proprio a restituire capi già perfetti che non devono essere stirati.

È vero che l’asciugatrice rovina i vestiti? Ovviamente no!

Prendendo in esame i vantaggi che caratterizzano l’uso dell’asciugatrice è necessario anche sfatare un falso luogo comune, che è quello secondo il quale questo elettrodomestico a lungo andare può rovinare o addirittura danneggiare gli indumenti più delicati. Questo poteva essere vero una volta, ma di certo adesso le cose sono cambiate grazie all’evoluzione della tecnologia. I modelli più recenti, infatti, sono dotati di numerosi programmi di asciugatura, e tra questi ci sono quelli concepiti per i tessuti più delicati, che ovviamente devono essere trattati in modo particolare.

Un ulteriore vantaggio offerto dall’asciugatrice è che al suo interno possono essere inseriti, oltre ai vestiti bagnati, quelli che hanno solo bisogno di una rinfrescata.

Tutti i buoni motivi per comprare un’asciugatrice

Se si è ancora indecisi sulla reale convenienza dell’acquisto di un’asciugatrice, conviene ricapitolare tutti i benefici:

  • è comoda ed evitare di dover ogni volta stendere i panni
  • permette di non stirare, con un evidente risparmio di fatica e di denaro
  • può essere utilizzata anche per asciugare capi con i tessuti molto delicati
  • se è di classe energetica elevata, perché uscita da poco sul mercato, garantisce bassi consumi e quindi costi contenuti.

Vestiti morbidi

I capi che escono dall’asciugatrice sono sempre molto piacevoli al tatto perché sono morbidi. Questo è un altro dei benefici che devono essere tenuti in conto, anche perché ciò vuol dire che non si deve usare ammorbidente. Un aspetto di non secondaria importanza, visto che tale comportamento consente di diminuire l’inquinamento ecologico che è correlato all’uso degli ammorbidenti e dei detersivi.

È anche per la maggior morbidezza dei panni che ci si dovrà occupare di stirare molto meno rispetto al passato. Per di più, l’asciugatrice occupa uno spazio ridotto, di certo molto inferiore all’ingombro con cui si deve fare i conti quasi ogni giorno per gli stendini aperti per far asciugare la biancheria. Non serve più occupare una stanza per destinarla alla gestione del bucato!

Insomma, sono davvero tanti i vantaggi che un’asciugatrice può offrirti nella gestione della casa: ora che li hai scoperti tutti, che ne dici di scoprire i modelli migliori sul mercato?